Four Tet pubblica “Randoms”: una compilation in free download


Dal nulla ecco arrivare “Randoms” definito dalle stesso Four Tet a sort of new album. In realtà la parola “album” non è propriamente adatta; piuttosto, sarebbe più opportuno parlare di una raccolta di tracce, già released, prodotte specificatamente per essere inserite in alcune compilation passate.

I pezzi coprono un periodo che va dal 1993 (la più vecchia del lotto è “Field” apparsa in quell’anno in un disco celebrativo della Leaf Records) al 2003 anno in cui “Gillie Amma I Love You” fu inclusa in “BOATS” compilation pubblicata per una raccolta fondi a scopo benefico.

Tracklist:
01. Moma
02. For These Times
03. Pockets (Minimal Version)
04. Gillie Amma I Love You
05. The Reservoir
06. Nothing To See
07. Field
08. Both When I Am Alone And When We Both Are
09. Castles Made Of Sand