Ewan McGregor parla della trama e delle riprese di Trainspotting 2


Da quando è stato annunciato il ritorno di Trainspotting, l’autore Irvine Welsh e il regista Danny Boyle hanno cercato di mantenere tutti i segreti possibili sul sequel, quest’ultimo affermando solo di essere consapevole di quanto il film è amato e che i fan si ribelleranno se non gli renderà omaggio nel modo migliore.

0003fe90-630

Ma finalmente l’attore Ewan McGregor, aka Mark Renton, ha spezzato il silenzio. Le riprese inizieranno in realtà a maggio anche se cast e crew sono già tornati ad Edimburgo questo mese. “Abbiamo ricevuto il copione da poco ed è davvero, davvero ben scritto. Non penso che nessuno di noi sarebbe tornato se non fosse così; sappiamo quanto il primo film sia importante per i fan, e lo è anche per noi. Vogliamo fargli giustizia”, afferma l’attore. Lo scrittore Ivrine Welsh aggiunge “la storia è ambientata 20 anni dopo il primo film e mostra l’Edinburgo di oggi, in stato di decadimento, e come i quattro protagonisti, Renton, Begbie, Sick Boy e Spud, si ritrovano coinvolti nell’industria della droga in modo molto inaspettato”.

Il regista Danny Boyle ha già dichiarato alla premiere di Steve Jobs che il film prenderà solamente spunto dal romanzo Porno di Welsh, ma la storia di Trainspotting 2 è quasi completamente originale. L’attrice Kelly McDonald, che interpretava Diane, dovrebbe riprendere il ruolo in questo film. Aspettiamo con trepidazione un trailer, un teaser, un poster, una foto dal set, qualunque cosa, dateci una dose!

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!