Esiste un robot che stampa e poi brucia i tweet di Donald Trump


Donald Trump e Twitter, un accoppiata che ha regalato al mondo dell’informazione momenti indimenticabili. Dalle diverse gaffe dell’attuale Presidente degli Stati Uniti, alle numerose liti che lui stesso ha fatto scoppiare sul social, sono in molti a non poterne più di Donald e dei suoi tweet arroganti e c’è qualcuno che si è spinto oltre e ha creato un robot che prima stampa e poi immediatamente brucia i cinguettii di Trump.
Potete seguire tutto il procedimento tramite il profilo @burnedyourtweet: non appena il Presidente scrive uno dei suoi status sopra le righe ed offensivi, parte il procedimento. Il nome dell’inventore di questa macchina ha preferito non rivelare la sua identità, mentre il suo profilo Twitter ha raggiunto la quota di 9320 followers.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!