Doctor Sleep, il sequel di Shining, approda al cinema


Per anni abbiamo atteso questo momento, e ora Doctor Sleep, il romanzo pubblicato da Stephen King nel 2013 come il vero e proprio sequel di The Shining, è pronto per essere portato sul grande schermo dalla Warner Bros.

Adattato per il cinema da Akiva Goldsman, già premio Oscar per la sceneggiatura di A beautiful mind e all’opera nell’adattamento di The Dark Tower, il sequel, pubblicato ben 36 anni dopo, seguirà le vicende di Danny Torrance, figlio di Jack Torrance, ormai adulto, ma ancora visibilmente segnato dai drammatici eventi avvenuti nel freddo Overlook Hotel.

Una storia che ha del paranormale, Danny infatti vede i suoi poteri psichici riattivarsi quando si lega ad una ragazza di 12 anni che deve salvare da un gruppo di persone con poteri paranormali. Ma non vi diremo altro della trama, giusto per evitare spoiler per chi non la conosce.

C’è inoltre un fatto interessante che si lega alla storia personale del famoso regista: il fatto che anche Dan fosse diventato alcolista, seguendo le vecchie abitudini del padre Jack, che in Shining stava cercando di rinunciare all’alcol e di ricominciare da capo. Stephen King, nello spiegare la trasmissione dell’alcolismo dal padre al figlio, ha detto: “Mi interessava per molte ragioni. Sembra che ci sia una predisposizione genetica all’alcolismo. La dipendenza è quella che sviluppi in una famiglia dove c’è molto da bere, si ha la tendenza a diventare un bevitore. Volevo vedere se fosse possibile sfuggire a questa conseguenza.

L’altro aspetto che mi interessava era che Jack Torrance non aveva mai provato gli Alcolisti Anonimi, che non sono mai nemmeno menzionati in The Shining. Lui fa tutto da sé. Mi sono chiesto come sarebbe stato vedere Danny alla AA.

Stephen King stesso poi aggiunge: “Sapendo che ero un bevitore pesante abituale al momento in cui ho scritto Shining e che non ho più bevuto un drink da 25 anni a questa parte, si potrebbero trarre alcune conclusioni. Lasciatemi solo dire che ho fatto molte ricerche personali in questi soggetti.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!