Coachella: Lady Gaga prende il posto di Beyoncé


Nei giorni scorsi è stato annunciato che Beyoncé, prevista come headliner per il secondo giorno di Festival, non si esibirà al Coachella. A causa della gravidanza, i medici hanno consigliato alla cantante di evitare l’evento. Subito sono iniziati a circolare una girandola di nomi che avrebbero potuto riempire il vuoto lasciato da Queen Bey: Daft Punk, Adele, Justin Timberlake e Rihanna sono stati solo alcuni degli artisti interpellati dall’organizzazione del Festival.
Oggi arriva l’annuncio: sarà Lady Gaga ad esibirsi al posto di Beyoncé. La signora Germanotta è reduce dal successo del suo half time show allo scorso Superbowl e dalla spettacolare performance con i Metallica ai Grammys. La cantante ha subito dichiarato il suo entusiasmo tramite i social, annunciando “Let’s party in the desert!”. Il 15 e il 22 aprile vedremo dunque Gaga sul palco del Coachella: comincia con il botto il suo Joanne World Tour che la porterà anche in Italia il prossimo 26 settembre.