In America si può visitare la casa di Laura Palmer in ‘Twin Peaks’


La residenza della famiglia Palmer si trova, nella realtà, ad Everett, nello stato di Washington, in America. Da tre anni, la casa appartiene Mary Reber, che è anche finita in una puntata dell’ultima stagione di Twin Peaks, nei panni proprio della fittizia proprietaria della villa Alice Tremond.

A differenza dei proprietari precedenti (nella realtà), a cui dava fastidio il fatto che la villa fosse riconosciuta e fosse bersaglio dei fan di David Lynch, Mary è molto disponibile con gli amanti della serie, e permette addirittura che la sua casa venga visitata – come ha raccontato a Vulture.

Mary Reber non era una fan accanita di Twin Peaks: non è infatti la serie di David Lynch il motivo per cui ha scelto di acquistare, nel 2014, la proprietà. Non lo aveva mai visto, ma sapeva benissimo che la casa fosse una meta per tutti i fan amanti di Twin Peaks: sapeva, dunque, a cosa andava incontro.

Con l’uscita dell’ultima stagione, ovviamente, il flusso di visitatori si è ravvivato e, anche se la situazione potrebbe rischiare di sfuggirle di mano, Mary rimane comunque molto positiva e disponibile.