Aaron Paul svela la sua apparizione in ‘Better Call Saul’


La quarta stagione di ‘Better Call Saul’ è ancora in fase di realizzazione: le riprese sono iniziate a gennaio ad Albuquerque, e termineranno nel giro dei prossimi mesi. Per il momento, l’uscita della nuova stagione dello spin-off di ‘Breaking Bad’ incentrata sulle vicende di Jimmy McGill prima di diventare Saul Goodman è fissata per settembre 2018.

Già da un po’ giravano alcune voci sulla ricomparsa di Aaron Paul nei panni di Jesse Pinkman. Su Instagram, l’attore ha ora dato degli indizi concreti sulla per ora ancora ipotetica partecipazione a ‘Better Call Saul’. Paul ha infatti postato una foto in cui lo si vede bere un caffè negli studi della AMC Network, proprio durante le riprese dello spin-off – immagine che ha commentato con “Good morning old friend.” Questo sembra veramente un indizio concreto per i fan.

Good morning old friend.

A post shared by Aaron Paul (@glassofwhiskey) on