2 milioni di foto in 8 anni: ecco alcune chicche del fotografo di Barack Obama


Dopo aver seguito Barack Obama anche durante la sua ascesa nel corso delle primarie dei Democratici del 2007, il fotogiornalista Pete Souza ha avuto l’onore di diventare il fotografo ufficiale della Casa Bianca. Accettando l’incarico offertogli da Robert Gibbs, portavoce del Presidente, ha seguito Obama dall’inizio del primo mandato, dopo aver fatto lo stesso lavoro anche per Ronald Reagan, dal 1983 al 1989.

Pensieroso, divertito, commosso, atletico, paterno. Sono i tanti volti di Barack Obama raccontati dalle fotografie di Pete Souza, il fotografo ufficiale della Casa Bianca. Nei suoi scatti Souza mostra il lato umano del presidente, catturandone spesso le emozioni. Il Guardian ha raccolto alcuni degli scatti più belli, dal saluto con il pugno a un addetto alle pulizie alle risate con Michelle e le figlie. Ogni immagine svela qualche dettaglio in più di un uomo che è rimasto anche altro rispetto alla sua autorità.

barack-obama-photographer-pete-souza-white-house-140-5763e48acde23__880

barack-obama-photographer-pete-souza-white-house-40-5763e3b3d3eee__880

barack-obama-photographer-pete-souza-white-house-143-5763e4907cde8__880

barack-obama-photographer-pete-souza-white-house-43-5763e3b9e36b9__880

barack-obama-photographer-pete-souza-white-house-56-5763e3d5eb7ba__880

barack-obama-photographer-pete-souza-white-house-96-5763e42ca2c47__880

barack-obama-photographer-pete-souza-white-house-146-5763e496d3f3c__880

barack-obama-photographer-pete-souza-white-house-142-5763e48ea3865__880

barack-obama-photographer-pete-souza-white-house-41-5763e3b5a6af1__880