150 americani provano a disegnare i loghi famosi senza averli davanti


I loghi dei grandi marchi come Apple, Burger King, Adidas, Foot Locker, mirano ad essere associati istantaneamente col brand nella mente del consumatore. Ma quanto dettagliatamente li ricordiamo e quanto precisamente riusciamo a riprodurli senza averli davanti, a memoria? Questo è stato l’esperimento lanciato da Signs, proposto a 156 americani: provare a disegnare i loghi di 10 brand famosi ed affermati in tutto il mondo.

I risultati hanno rivelato che circa l’80% dei partecipanti è riuscito ad azzeccare i colori dei marchi, il che ci dimostra quanto il colore sia fondamentale nell’elaborazione del logo di un marchio; il 37% è riuscito ad avvicinarsi il più possibile al disegno originale ma commettendo imprecisioni, mentre il 17% ha riprodotto bene il logo. Il resto ha una memoria di merda.