Il porno già vietato su Google Glass


Credevamo tanto che i Google Glass potessero rivoluzionare il POV, il futuro a portata d’occhio. Finalmente il porno per Google Glass è stato vietato.

Google-Glass-Fail

Il 27 maggio parlavamo dell’app di MiKandi che accennava ad una ricerca per sviluppare un’app per adulti compatibile con il gadget Google. Problema: l’app doveva anche permettere di interagire con i social networks e questo non piace proprio a Google. Gli avvocati di Mountain View hanno subito cambiato le condizioni generali d’utilizzo:

“Non accettiamo contenuti Glassware che contengono nudità, raffigurazioni di atti sessuali o materiale sessualmente esplicito. Google segue una politica di tolleranza zero nei confronti della pedopornografia. Se verremo a conoscenza di contenuti pedopornografici provvederemo a contattare le autorità appropriate e ad eliminare gli Account Google delle persone coinvolte nella loro distribuzione.”

Insomma, essendo possibile creare contenuto pedopornografico con i Google Glass tutte le app porno sono state vietate. Furbi. Intanto tutto è ancora disponibile su Google Play per Android… cerchiamo ancora di capire.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!