Il porno a realtà virtuale esiste


Ovviamente, il porno a realtà virtuale è stato inventato prima ancora che la maggior parte della gente potesse provare un’esperienza di realtà virtuale di qualsiasi altro genere.

Guardando questo video del magazine Complex, sembra che effettivamente il VP (virtual porn) si avvicini molto a quella che è la realtà: è tutto ripreso in POV, se alzate lo sguardo vedrete dei seni sbatacchiare appena sopra la vostra testa e abbassandolo… delle ragazze che si divertono con quello che dovrebbe essere il vostro pene. L’esperienza non è progettata solo per i maschietti, infatti è stata messa a punto anche una versione di virtual reality porn per le donne. L’unico problema è che a quanto pare la visuale femminile è interamente occupata da un pene per la maggior parte del tempo, forse un po’ troppo per le ragazze.

Il risultato? chi guarda porno regolarmente ha apprezzato molto, al contrario, non è per niente piaciuto a chi non frequenta il genere. Chissà se un giorno queste macchine sostituiranno il nostro bisogno di rapporti veri…

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!