Antonio da Silva filma le sue scopate


Qui ce n’è per tutti, e la redazione non è refrattaria al porno gay. Dopo tutto, perché mostrarvi solo tette? Scoperto dai nostri amici francesi del Tag Parfait, ecco il video di Antonio da Silva, un portoghese che vive a Londra.

antonio-da-silva-mates

È un artista. Sulla home page del suo sito web, il tono si capisce subito. Un cazzo eretto (l’omaggio è ovvio) incorniciato da “questo non è un porno, questo non è un pene.” Scritto in francese.

In “Mates”, sono ripresi diversi rapporti, dall’entrata nell’appartamento all’uscita: una visione panoramica dell’atto sessuale. Abbastanza veloci queste relazioni nate sui social network sono simili a delle botte e via, ma il nostro uomo è piuttosto tenero. Esperienze tra due uomini, un’esibizione della privacy splendida proposta da Antonio da Silva, esperto del short cut (si usa quando siete “in”) come potete vederlo nel trailer qui di seguito.

Se vi ispira, sappiate che altri trailer delle sue creazioni sono disponibili sul suo sito ufficiale.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!