YO, l’app la più inutile al mondo


Yo, è un’applicazione indispensabile. La sua funzione cruciale altro non è che quella di inviare degli “YO”.

Il funzionamento è molto semplice: consente di mandare degli “YO” ai vostri contatti. Cos’è uno “YO”? è soltanto una notifica sonora, un poke che non dice niente di più. L’interesse? Non ce n’è uno particolare, e forse è proprio per questo che funziona così tanto. YO è riuscito a raccogliere 1.2 milioni di dollari presso investitori che sono rimasti nell’anonimato. Con i mondiali, gli utenti si mandano un “Yo” ad ogni gol grazie ad una nuova funzione. Oggi l’app conta più di 50 000 utenti.

yo-810x606

Le possibilità intorno a YO sono infinite, abbiamo già parlato delle notifiche per i gol, ma perchè non proporlo anche alle aziende per avvertire i clienti in caso di nuovi prodotti o promozioni?

Un altro uso di YO potrebbe coinvolgere i paesi in sviluppo in cui mandare un SMS rappresenta un costo. Immaginate di aver perso la chiamata di un amico che dovete raggiungere, piuttosto che richiamarlo potreste mandare uno YO per far sapere che siete ancora in vita, solo che vi siete piastrati i capelli per un’ora quindi sarete in ritardo. Cool no?

yoo-1-810x477

Insomma, quando dobbiamo comunicare qualcosa di semplice e rapido, non mandiamo più uno snapchat ma un YO. Per mandarci un YO, aggiungi DARLINMAG ai tuoi contatti :)

==> DOWNLOAD

[via]
Articolo presentato da Heetch
A Milano, dalle 20 alle 6, Heetch ti trova un driver. La soluzione più economica per ritornare dalle tue serate! Quanto costa? Qualche esempio:
  • Colonne - Loreto - 9€
  • Sempione - Bocconi - 8€
  • Corso Como - Porta Genova - 11€
  • 5€ di credito con il promocode DARLIN!
SCARICA L'APP E RICHIEDI IL TUO PRIMO PASSAGGIO QUESTO WEEKEND!

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!


Newsletter

Il meglio di Darlin nella tua mailbox. 0% SPAM.

Chi siamo?

Darlin Magazine è un media online dedicato alla cultura pop. Tramite articoli quotidiani avvolti in uno stile unico in linea con le tendenze urbane e digitali, Darlin ha creato una community esigente nei contenuti proposti.