Vivere con i leoni nel 1971


Queste fotografie ritraggono Tippi Hedren (protagonista del film Gli Uccelli di Hitchcock) con il marito Noel Marshall, la figlia e attrice Melanie Griffith e il loro leone Neil. Gli scatti risalgono a quando Melanie aveva 19 anni.

Hedren & Neil The Lion

Nel 1969, mentre effettuavano delle riprese in Africa, Tippi e il marito si sono imbattuti in una casa abbandonata divenuta ormai dimora di leoni. Tornando in America hanno deciso di realizzare un film a proposito, anche per sensibilizzare le persone riguardo le condizioni di pericolo in cui si trovavano a vivere i felini.

L’addestratore Ron Oxley ha consigliato “Per conoscere i leoni più di chiunque altro dovete vivere insieme a loro per un periodo di tempo”. La Hedren e suo marito hanno ascoltato il consiglio e si sono trasferiti in un ranch in California insieme a questi gatti giganti. 150 leoni sono stati necessari alla produzione del film che è durata più di 5 anni, con costi di gestione di quasi 18 milioni di dollari. Le vendite hanno poi generato un incasso di soli 2 milioni.

Durante le riprese Melanie è stata attaccata più volte dai felini riportando lesioni al viso per ben 50 punti di sutura e più di 70 persone si sono infortunate per la realizzazione di “Roar”.

Griffith & Neil The Lion

Marshall & Neil The Lion

Hedren & Neil The Lion

Hedren & Neil The Lion

Neil The Lion & Child

In The Kitchen With Neil The Lion

Griffith & Neil The Lion

Griffith & Neil The Lion

Griffith & Neil The Lion

Hedren & Neil The Lion

[via]

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!