Una donna paralizzata cammina grazie ad un esoscheletro stampato in 3D


Ecco quello che si potrebbe definire un passo da gigante per l’umanità. Una donna paralizzata e in carrozzina da 24 anni ha camminato per la prima volta dopo che alcuni ricercatori hanno creato un esoscheletro su misura stampato in 3D.

Amanda Boxtel si era ritrovata paraplegica dopo un incidente di sci. I ricercatori di 3D Systems e di EskoBionics hanno reso possibile l’impossibile permettendo alla donna di muoversi da sola. Un progetto ancora in fase di sviluppo ma possiamo già immaginare esoscheletri su misura per tutte le persone in difficoltà, che potremmo stampare a casa un giorno.
esoscheletro1

esoscheletro2

esoscheletro5

esoscheletro4

esoscheletro3

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!