Un bicchiere di vino rosso sarebbe equivalente ad un’ora di sport


Un composto naturale che si trova in alcuni frutti, noci e soprattutto nel vino rosso può agevolare l’esercizio fisico e le prestazioni, come dimostra un recente studio pubblicato dall’Università di Alberta in Canada.

wine

Quindi se vi sentite in colpa perché non avete voglia di andare a correre stasera dopo una dura giornata di lavoro, mettetevi comodi sul divano e bevetevi un bel bicchiere di vino rosso. Detto così è difficile da credere, ma spesso abbiamo sentito parlare dell’effetto benefico di un bicchiere durante un pasto. In effetti i ricercatori hanno analizzato gli elementi contenuti nel vino rosso e hanno trovato in grande quantità il resveratrolo, un polifenolo che produce effetti positivi sul cuore, ma anche sui muscoli e le ossa. È anche un potentissimo antiossidante che preserva le cellule.

Siamo rimasti entusiasti quando abbiamo visto che il resveratrolo ha dato risultati simili a quelli che ci si potrebbe aspettare dopo una sessione di esercizio”, spiega il Dr Dyck. “Abbiamo visto subito il potenziale di questo elemento che potrebbe migliorare la resistenza fisica di persone in difficoltà”. I risultati sono stati pubblicati nel Journal of Physiology a fine maggio.

Dyck e il suo team potrebbero presto iniziare i test con il resveratrolo su persone con problemi di diabete e insufficienza di cuore per vedere se il composto naturale può migliorare la funzione cardiaca.

Penso che il resveratrolo potrebbe aiutare pazienti che vogliono praticare sport ma che ne sono fisicamente incapaci. Il resveratrolo potrebbe sostituire l’esercizio per loro o migliorare i benefici della piccola quantità di esercizio che possono fare“. State attenti però, sbronzarvi con il vino rosso non è consigliato prima di una maratona.

DX23dxS

[via]

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!