Trova la macchina fotografica di un soldato del 1944 e sviluppa i negativi


L’Offensiva delle Ardenne è l’insieme di operazioni militari che si sono svolte tra Bastogne in Belgio e il Lussemburgo durante l’inverno 1944-1945. 70 anni dopo, la macchina fotografica smarrita da un soldato americano, morto il 26 dicembre 1944, è stata ritrovata in Lussemburgo (vicino a Niederfeulen) rivela il sito thetroubleshooters.

I negativi erano intatti e sono stati sviluppati. La macchina fotografica è stata identificata come appartenente a Louis J. Archambeau, tecnico dell’esercito americano, ucciso durante l’Offensiva delle Ardenne. Questa scoperta è stata realizzata da Mark D. Anderson e Jean Muller, appassionati di storia e più precisamente della Seconda Guerra Mondiale.

Louis-J.-Archambeau4

Louis-J.-Archambeau5

Louis-J.-Archambeau3

Louis-J.-Archambeau2000

Louis-J.-Archambeau2

Louis-J.-Archambeau1

Louis-J.-Archambeau-Camera

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!