Tatuaggi di ex detenuti conservati sulla loro pelle


Alla fine del 19esimo secolo, in Polonia, i tatuaggi dei detenuti venivano tagliati dai loro corpi dopo il decesso e conservati in un archivio al fine di identificare le connessioni tra prigionieri in carcere.

slide_347142_3674294_free

Oggi questi campioni sono diventati opere d’arte e 60 di loro sono stati fotografati da Katarzyna Mirczak a Cracovia. La mostra ha messo in luce come i prigionieri avrebbero utilizzato una varietà di materiali (spesso nocivi) per tatuarsi disegni complicati sulla pelle.

Ai prigionieri polacchi era proibito tatuarsi, eppure utilizzavano spille, fili, lamette da barba e pezzi di vetro per incidere la pelle e applicare sotto di essa qualsiasi sostanza per rendere i disegni permanenti. I colori sono stati formati utilizzando polvere di carbone, gomma bruciata, sughero, matite, inchiostro, acquerello e pastelli. Tali pigmenti sarebbero poi stati mescolati con acqua, urina, sapone, crema o grasso.

slide_347142_3674302_free

Ecco alcuni significati dei simboli tatuati:

Testa del diavolo – simbolo di crudeltà e di un prigioniero che agisce a dispetto degli altri.

Aquila che vola – emblema di una prigione a Wroclaw, in Polonia.

slide_347142_3674309_free

Un pugnale con un serpente intorno – il giuramento di vendetta – è il segno di un assassinio pianificato.

Un serpente intorno ad una donna – un segno di vendetta contro una donna infedele, si tratta di un simbolo di vendetta pianificata, non ancora compiuta.

Un marinaio – simbolo di una persona che ha lavorato nel commercio di beni e valute estere.

slide_347142_3674310_free

Donna seduta su una mezza luna – simbolo di una persona che è interessata al cunnilingus.

Bocca rossa e aperta – identifica un omosessuale.

slide_347142_3674300_free slide_347142_3674308_free slide_347142_3674295_free slide_347142_3674296_free slide_347142_3674297_free slide_347142_3674298_free slide_347142_3674299_free slide_347142_3674301_free slide_347142_3674303_free slide_347142_3674304_free slide_347142_3674305_free slide_347142_3674306_free slide_347142_3674307_free slide_347142_3674311_free

 [via]

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!