La sindrome del selfie: come Internet ci rende narcisistici


Il sito americano BestComputerScienceSchools ha pubblicato un’infografica intitolata “La sindrome del selfie, come Internet ci rende narcisistici” che permette di capire su quali meccanismi si basa il nostro uso dei social e dimostra che il permanente bisogno di esibirsi riflette una tendenza narcisistica.

Il modo in cui utilizziamo i social ci spinge più regolarmente ad esprimerci piuttosto che ad ascoltare, tanto che facciamo fatica ad accettare ogni forma di critica. Il nostro sguardo è molto critico su quello che pubblicano gli altri e abbiamo la tendenza a pensare che quello che facciamo noi è sempre meglio.

In sintesi, secondo l’università dello stato della California, i social networks e l’uso che ne facciamo ci renderebbero narcisistici, depressi, ipocondriaci, guardoni e schizofrenici.
sindromeselfie

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!