Sara Tommasi ammette di essere vergine


Sconvolta dall’esplosione della sua popolarità sui social networks in seguito alle sue dichiarazioni, la nostra icona nazionale ha finalmente giustificato la sua ossessione di parlare sempre di sesso: sarebbe vergine.

sara_tommasi_vergine

“Parlare di sesso ad oltranza ed ammettere che sono drogata di sesso è per me un modo per avere rapporti sessuali tramite delega. Infatti l’atto in se mi impaurisce. Si, sono vergine.

È con queste parole che Sara Tommasi vorrebbe mettere fine al buzz enorme che ha creato sui social networks questa settimana. “ Sono cosciente che le mie parole hanno potuto far male alle relative persone, ero ferita interiormente, attaccarli era il modo migliore per difendermi.”

In seguito alla sua serata con i rappers Fedez e Gué Pequeno, in cui ha rifiutato di avere un rapporto sessuale con loro, Sara temeva che i rappers l’avrebbero anticipata svelando la sua verginità ai loro fans su facebook.

Per provare la verità di queste parole, Sara ha chiesto al professore Jennifer Melfi di procurarle un certificato di verginità che la redazione Darlin può consultare.

Inoltre il regista di “Sara contro tutti” ci ha informato con una telefonata che hanno ricorso all’utilizzo di una doppiatrice per girare le varie scene di penetrazione. Oggi Sara Tommasi sta pensando di vendere la sua verginità per un milione di euro, cifra consistente per cui ha specificato che non vuole apparire troppo venale.

Dopo la rivelazione della sordità di Gigi D’Agostino, questa è la seconda scossa nel mondo delle star italiane. Speriamo che l’emorragia si fermi…

Da Milano, Fausto Ballestra

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!