Lavoro: diventa un punching ball vivente per 2.300€ al mese


La lista dei peggiori lavori al mondo è infinita ma questo si trova sicuramente in cima alla classifica. Un cinese ha deciso di diventare un punching-ball vivente per permettere alla popolazione cinese di sfogarsi durante i seminari lavorativi, le conferenze, le riunioni di famiglia, le serate o altre situazioni che lo richiedano.
article-2626819-1DC62E7100000578-826_634x385
Xie Shuiping dichiara di guadagnare a volte più di 2.300€ al mese. La sua carriera è iniziata nel 2004 durante alcuni eventi promozionali in cui dei cinesi gli spaccavano bottiglie in testa, si è poi concentrato sul ricevere pugni nello stomaco. A 48 anni, non vuole fermarsi nonostante le richieste da parte di sua moglie e delle sue due figlie.
article-2626819-1DC62E3D00000578-203_634x399
Xie propone una prestazione di 20 minuti, durante la quale potete picchiarlo per ben tre volte, non di più.

In un periodo di crisi non mancano brutte idee. Potete anche fare la fila per gli altri come questo newyorkese.
article-2626819-1DC62E7900000578-500_634x398

article-2626819-1DC62E7D00000578-781_634x398

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!