L’alcol che beviamo indica quale partito politico sosteniamo


Dimmi che alcol bevi e ti dirò per quale partito politico sei. Questo è il senso dello studio proposto dal Washington Post che stabilisce il rapporto tra l’alcol che beviamo, la nostra categoria socioprofessionale e la nostra tendenza politica.

Così impariamo che le persone che votano a sinistra (democratici) preferiscono alcol chiari come la vodka o lo champagne, mentre quelli che votano a destra (repubblicani) hanno un debole per gli alcolici scuri come il whisky. Il rum sarebbe apprezzato sia dalla sinistra che dalla destra.

Lo studio realizzato da Jennifer Dude della National Media Research Planning and Placement rivela anche che i consumatori di Jagermeister e di Tequila Don Julio sono per lo più giovani e difficilmente arriveranno fino ai seggi elettorali.

alcol-politica

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!