La migliore posizione per dormire e rigenerarsi‏


La quantità di sonno a cui ciascuno sottopone il proprio fisico è molto importante, ma ciò che lo è ancora di più è la qualità del sonno. Se avete dolori, problemi digestivi o russate (anche se affermate il contrario), ecco le posizioni che possono aiutarvi a riposare meglio.

Questa infografica rilasciata da The Wall Street Journal sottolinea alcuni punti problematici comuni e come è possibile regolare il modo in cui si dorme per assicurarsi di fare dei sogni d’oro. Mal di schiena? Provate con un cuscino tra le ginocchia. Reflusso acido o indigestione? Elevate la testa con alcuni cuscini. Scoreggete sotto le coperte? Per questo non possiamo farci niente.

kaylowqvj3dmeqwxybt0

[via]

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!