La simulazione di un’epidemia mostra come una malattia si diffonde attraverso il trasporto aereo


epidemic

Questa simulazione spettrale realizzata con un computer mostra come un’ipotetica epidemia si diffonderebbe da Atlanta in tutto il resto del mondo attraverso la rete di trasporto aereo globale. Basato sulla ricerca di Dirk Brockmann e dei suoi colleghi della Humboldt University di Berlino, questo nuovo modello è stato creato per comprendere la diffusione dell’epidemia e si basa sulla “effettiva distanza”. Nella simulazione, la malattia si diffonde rapidamente negli aeroporti collegati ad Atlanta e arriva prima a Parigi che nel Montana (stato americano a 2000 km da Atlanta) anche se geograficamente la distanza è più significativa. Impressionante.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!