Ecco come scrivere insulti sui barattoli di Nutella


Questa settimana, Nutella ha causato una certa polemica oltralpe con la campagna: “Dillo con Nutella” in cui invitava gli internauti a personalizzare i barattoli di Nutella per poi condividere il risultato sui social networks. L’operazione arriva più di anno dopo quella realizzata in Italia, quindi niente di straordinario o innovativo. Condividendo il risultato su FB darete una grande esposizione mediatica a Nutella. Ci chiediamo ancora cosa ci sia di così elettrizzante nel condividere questa roba sul proprio newsfeed, ma non stiamo qui a giudicare.

Ma il reparto marketing di Ferrero Francia non è pronto al suicidio ed ha bloccato quasi 750 parole, impedendo così agli utenti di personalizzare i barattoli con parole trash.

nutella

La lista delle parole censurate appare nella sorgente della pagina del sito

Tra le parole censurate, oltre i classici insulti (figlio di puttana, coglione, culone), ritroviamo anche strani termini come olio di palma, obesità e chilo. Ovviamente non staremo qui a dirvi quello che non potete fare, ma tutte le parole italiane più assurde sono disponibili sul sito. MAGIA, potete bestemmiare sulla Nutella e condividere su Facebook, basta andare sul sito francese. Noi ci siamo divertiti molto e aspettiamo le vostre creazioni nei commenti della nostra pagina Facebook.

EDIT: Purtroppo i furbi di Nutella hanno deciso di limitare le parole ad una lista da loro scelta. Noi siamo comunque riusciti a divertici un po’ prima del blocco. :3

nutella_thb_fb

loop_nutella_gif

ecac6ac70fac37abb2bf82f351c6a9c8

db3be70d29004b2be2dbd0b4d6018472

cc1d9bf8ebe6a863c6a6bb2acc0f6c87

c77bee75eb5f1507280981e8c760fd1c

ab08e671786838908c09bc74edecfc85

6045e6aa7bdd0a3874cf02e1f510e615

643ab59e3438fb8bdc6b70dcaf501691

488a3b8d3fe76e8d95de1a76cb197d36

98d097683939501582a4f9ce1253851a

9ecaa6fcaf2cd71bc0dc94cc2a4adcac

4e2bb3d687c71a654ebd82c5e3f2d9fe

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!