Cartografia: 30 milioni di schiavi nel mondo


La fondazione australiana Walk Free ha appena pubblicato uno studio sulla schiavitù esistente nel 2013 nel mondo: attualmente, 29.8 milioni di persone sono sfruttate ogni giorno.

Per schiavitù intendiamo il lavoro forzato, la prostituzione forzata, bambini-soldato o costretti al matrimonio, domestici, ecc. In percentuale, la Mauritania vince il premio con 4% della sua popolazione sfruttata. “La schiavitù è talmente presente che sembra quasi normale”, riporta The Washington Post.

schiavi-mondo

In termini di popolazione, l’India ha il più grande numero di schiavi, ben 14 milioni, anche se la pratica è vietata da più di 40 anni.
L’italia? Secondo Walk Free, sarebbe alla 132° posizione con un numero di schiavi compreso tra i 7500 e 8300.

La mappa interattiva è disponibile sul sito http://www.globalslaveryindex.org/

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!