Victoria’s Secret al centro della critica per un errore di Photoshop


Non è poi così segreto che Victoria’s Secret ritocchi con Photoshop le sue modelle, ma il motivo per cui sono state smosse critiche alla catena di lingerie riguarda principalmente una foto mal riuscita:

victoria

Postata il 25 Settembre, la foto che pare ritoccata da un principiante mostra una modella di schiena che indossa un paio di mutande provocanti firmate Victoria’s Secret. Sì, belle, ma cos’è successo all’azienda che in fatto di Photoshop non sbaglia mai? Vuoi la loro attenzione ai dettagli, vuoi che le modelle da loro scelte sono comunque Modelle con la maiuscola, ma stavolta ha toppato.

C’è chi si è soffermato su quanti errori siano stati fatti, a partire dalle chiappe che non si capisce di che forma siano, c’è chi invece ha colto l’occasione per polemizzare sull’idea di corpo perfetto e irreale che la moda continua a propinarci, creando non pochi problemi di autostima e conseguenze ben più gravi.

Tra i commenti in foto una ragazza cita Aerie, brand che ha seguito la decisione di non modificare le figure delle modelle puntando tutto sul “reale”. Linea di pensiero che la nostra società non ha ancora intrapreso, ma verso cui si sta muovendo sempre più (basti guardare la Dove con la sua linea pro-age e non più anti-age). Insomma Victoria’s Secret che caduta di stile… la prossima volta ti servirà un sedere più grande per attutire il colpo!

victoria1

 

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!