Vere banconote nelle scatole del Monopoly


Commercializzato dal 1935, Monopoly è presente in tanti armadi. Il suo distributore Hasbro ha annunciato delle scatole speciali messe in vendita proprio ieri, lunedì 2 febbraio, con vere banconote all’interno. Sulle 30 000 scatole dell’edizione limitata “special anniversary”, 69 contengono una busta da 150€, 10 offrono 300€, mentre una sola contiene l’equivalente delle banconote del Monopoly, ovvero 20 580 €. « Abbiamo comunque messo le banconote finte tradizionali perché i giocatori possano comunque divertirsi », scherza un addetto stampa della Hasbro.

Una bella campagna di comunicazione per un gioco che è una critica del capitalismo. Inventato da un ingegnere disoccupato, Charles Darrow, è ispirato al Landlord’s Game inventato qualche anno prima da Elizabeth Magie. Quest’ultima voleva denunciare le conseguenze dell’arrichimento di grandi proprietari sulle spalle dei piccoli locatari. Non siamo sicuri che il messaggio sia stato capito. Trovete l’idea geniale? Non così tanto visto che l’edizione sarà disponibile soltanto in Francia. Peccato.

 
monopoly soldi veri1

monopoly soldi veri2

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!