Louise, il Tinder per appassionati di musica


Tinder è già finito. O almeno quasi. Più il tempo passa, più avete dei match che non portano a nulla. Il futuro è nelle mani di chi si orienta verso le nicchie, e la nicchia degli anni 2000 è la musica. Cosa ci potrebbe essere di meglio di incontrare le persone con cui condividete gli stessi gusti musicali?

louise_app

È esattamente quello che propone Louise, ormai disponibile in 182 paesi e  funzionante in collaborazione con piattaforme come Soundcloud, Deezer, Spotify o Qobuz. L’utilizzo è molto semplice: bisogna selezionare gli stili musicali che ci piacciono e questi ci mettono in contatto con altri ascoltatori che condividono i nostri gusti. L’applicazione consente inoltre di ascoltare musica in simultanea: “se incontro qualcuno per strada  che ha Louis potrò ascoltare quello che ascolta lui in quel momento”, spiega il creatore francese.

louise

L’applicazione possiede anche un sistema di geolocalizzazione che permette di conoscere la città e la distanza alla quale ci troviamo da questa persona sconosciuta: “l’altra sera ascoltavo la stessa musica di una persona che andava a lavorare a Boston, ho potuto anche parlare con lui”, spiega l’ideatore di Louise.

Al momento Louise è disponibile solo su iPhone ma una versione Android dovrebbe uscire a breve.

 

Articolo presentato da Heetch
A Milano, dalle 20 alle 6, Heetch ti trova un driver. La soluzione più economica per ritornare dalle tue serate! SCARICA L'APP

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!


Newsletter

Il meglio di Darlin nella tua mailbox. 0% SPAM.

Chi siamo?

Darlin Magazine è un media online dedicato alla cultura pop. Tramite articoli quotidiani avvolti in uno stile unico in linea con le tendenze urbane e digitali, Darlin ha creato una community esigente nei contenuti proposti.