Edible growth: la natura stampata in 3D


La stampa in 3D continua decisamente a sorprenderci. La giovane food designer Chloé Rutzerveld ha inventato una tecnica per stampare una struttura commestibile, creata a partire da piccoli organismi sotto forma di semi o spore che crescono e si sviluppano in un periodo di tempo compreso tra i 3 e i 5 giorni. Il risultato è abbastanza intrigante: sembra un muffin con dei buchi dai quali escono funghi e altre piante. Maggiori spiegazioni qui.

chloe-rutzerveld

chloe-rutzerveld1

chloe-rutzerveld2

chloe-rutzerveld3

chloe-rutzerveld4

chloe-rutzerveld5

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!