Cosa sono diventati i Backstreet Boys?


130 milioni di album venduti, premi a valanga e ragazzine disposte a tutto per loro. Per un decennio intero, Nick Carter, Brian Littrell, A.J. McLean, Howie Dorough e Kevin Richardson aka i Backstreet Boys hanno segnato un’epoca con i loro pezzi commerciali. Nel 2013 tentano un ritorno sul palco per festeggiare i loro 20 anni di esistenza: un flop. Il loro pubblico è cresciuto e non sono nostalgici al punto di andare a seguirli in un tour, mentre la nuova generazione non è per niente sensibile al loro stile.

backstreet-boys-press-2013-650-430

Un gruppo con una popolarità in discesa, si parla anche di brand pronti a pagare per associare la loro immagine ad un nome. L’hanno fatto con il Trony svedese, per una pubblicità nella quale cantano “Larger than Life” nei reparti HiFi e si lanciano dei DVD nel negozio. il titolo è stato cambiato in “Lager than life” ( Lager significa negozio di elettrodomestici in svedese). Per questa performance hanno ricevuto la modesta somma di 750 000 $, 150 000 $ a testa, non male.

[vod]/folder-13819/mp4-322/netonnetfeatbackstreetboyslagerthanlife.mp4[/vod]

E quando non sono impegnati in gare di carrello tra le corsie dei supermercati cantano sulle navi da crociera. Brutta fine.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!