Come sono creati gli zombie in The Walking Dead


La rivista americana Variety ha incontrato i makeup artist responsabili degli effetti speciali per The Walking Dead che ci mostrano il processo di creazione di una maschera di zombie. Per le prime cinque stagioni della serie sono state utilizzate più di 200 maschere, la stessa non è mai stata usata 2 volte.
Non vuoi perdere le prossime news su Walking Dead? Seguici su Facebook!

Per i mostri un po’ più originali, che per esempio non possiedono braccia, si tratta di marionette attivate con dei pulsanti a distanza durante le riprese. Per realizzare un’unica stagione ne servono dozzine, visto che subiscono trattamenti piuttosto macabri: schiacciate, smembrate, bruciate… e mentre nella serie il tempo va avanti, il team deve adattare il makeup degli zombie sempre più scomposti: senza naso, ossa in vista e pelle che si stacca più facilmente, permettendo così agli sceneggiatori di inventare nuovi modi originali per ucciderli.

Articolo presentato da Heetch
A Milano, dalle 20 alle 6, Heetch ti trova un driver. La soluzione più economica per ritornare dalle tue serate! Quanto costa? Qualche esempio:
  • Colonne - Loreto - 9€
  • Sempione - Bocconi - 8€
  • Corso Como - Porta Genova - 11€
  • 5€ di credito con il promocode DARLIN!
SCARICA L'APP E RICHIEDI IL TUO PRIMO PASSAGGIO QUESTO WEEKEND!

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!


Newsletter

Il meglio di Darlin nella tua mailbox. 0% SPAM.

Chi siamo?

Darlin Magazine è un media online dedicato alla cultura pop. Tramite articoli quotidiani avvolti in uno stile unico in linea con le tendenze urbane e digitali, Darlin ha creato una community esigente nei contenuti proposti.