La più grande collezione di vinili sarà presto disponibile per tutti


Cos’è la passione se non la forza che ci spinge a credere in ciò che amiamo? Jose Roberto, in arte Zero Freitas, lo sa meglio di chiunque altro. Dopo aver visto la collezione del più grande amante di musica brasiliano di tutti i tempi, anche il più tenace e ostinato dei collezionisti sarebbe obbligato a rivalutarsi in quanto tale.

Zeros-Freitas-Mad-Large-e1407875459275

Proprietario del più ampio magazzino di vinili esistente al mondo, Freitas iniziò a collezionare ogni genere di musica fin dalla tenera età di cinque anni, quando vide il padre rientrare a casa con un giradischi nuovo di zecca e una collezione di 200 vinili inclusi nell’affare. Solo alla fine del liceo aveva raggiunto una collezione di 3000 vinili, diventati 30.000 a trent’anni, per oggi sfiorare la bellezza di oltre 5 milioni. Insomma, un vero e proprio tentativo di diventare il master indiscusso dei vinili!

Inizialmente, in mancanza di un archivio in cui organizzarli, inondò letteralmente casa sua, rendendo la situazione in famiglia insostenibile. Dopo il divorzio dalla moglie, riorganizzò la propria vita e creò una vera e propria rete di collaboratori in tutto il mondo al fine di appagare al meglio la sua sete ossessiva e creare uno spazio al di fuori della sua abitazione dove poter disporre ordinatamente i propri gioielli.

Zero-Freitas_inside_full_content_pm_v8

L’idea è quella di preservarli e renderli disponibili a chiunque, trasformando il suo enorme archivio in una libreria pubblica. Progetto interessante il suo, che rimanda al concetto di eternità musicale percepita nella dimensione personale e soggettiva di chi ascolta. Il suo scopo è, infatti, di perpetuare nella mente di tutti ricordi di vecchie canzoni. Per saperne di più ecco il video della sua intervista con la BBC.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!