Un’app per rimediare allo spreco di cibo e sfamare i senzatetto


Feeding Forward” è un’applicazione pensata e realizzata da Komal Ahmad, una giovane ragazza americana di 25 anni. Quando una società dispone di cibo in eccesso e si trova nella situazione di doverne buttare, una semplice notifica avvisa “Feeding Forward” attraverso l’app. La notifica, comprendente l’indicazione geografica del luogo in cui è situata l’azienda, lancia un segnale a degli autisti che partono per recuperare il cibo. In soli 3 anni, quest’applicazione ha permesso di aiutare oltre 600.000 senzatetto nella città di San Francisco.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!