Una fumettista descrive il suo soggiorno in carcere con delle vignette


Elana Pritchard, un’illustratrice di Los Angeles, ha dovuto scontare una pena in carcere per non aver rispettato un’ordine della corte. Il suo capo le ha chiesto di far fruttare il soggiorno in modo produttivo, realizzando delle vignette umoristiche su quello che avrebbe visto in prigione.

La Pritchard è stata rinchiusa al Century Regional Detention Facility (CRDF) di Lynwood, e poi al Twin Towers Correctional Facility in Los Angeles, per più di 2 mesi. Le sue illustrazoni riportano momenti in cui è stata molestata sessualmente da un gruppo di uomini sul bus che la portava in carcere, nonché le pessime condizioni di vita una volta in gabbia.

1 2 3 4 5 6 7 8

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!