Un minatore fotografa l’oceano in modo spettacolare


Il fotografo australiano Ray Collins ha iniziato a fotografare i suoi amici nel 2007, quando surfavano vicino a casa sua dopo ore di lavoro in una miniera di carbone. In seguito Collins ha iniziato a studiare le forme e le ripetizioni delle onde e grazie, o per colpa, del suo daltonismo ha iniziato a giocare con la luce e l’acqua creando dei contrasti spettacolari che forse altri non vedevano. Un uomo che descrive la sua vita come alternata tra “black life and blue life”. Il successo non si è fatto aspettare: Collins ha pubblicato il suo primo libro, Found at Sea. Potete anche seguirlo su Instagram.

ray-1 ray-2 ray-4 ray-6 ray-7 ray-8 ray-9 ray-10 ray-11 ray-12

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!