Un attore di Quei Bravi Ragazzi attacca I Simpsons


Anche se hanno un successo mondiale da più di 20 anni, I Simpsons dovrebbero forse iniziare a preoccuparsi. L’attore Frank Sivero, conosciuto per il suo ruolo nel film “The Goodfellas”, in italiano “Quei Bravi Ragazzi”, ha fatto causa alla serie americana.

I Simpsons e i processi di giustizia, una storia che dura da anni. Ma questa è molto improbabile, la serie sarebbe stata accusata da Frank Sivero di aver plagiato il suo personaggio in Quei Bravi Ragazzi.

Secondo l’attore, gli ideatori si sarebbero fortemente ispirati al suo personaggio di Frankie Carbone per creare Louie, braccio destro di Tony Ciccione. Il suo avvocato ha affermato che questo litigio è iniziato nel 1989, quando Frank Sivero e gli scenaristi della serie si frequentavano.

Sapevano che stavano sviluppando un personaggio che sarebbe comparso in Quei Bravi Ragazzi. Erano pienamente consci che il personaggio di Frankie Carbone era costruito sulla personalità dell’attore.

Ciliegina sulla torta, chiederebbe 250 milioni di indennizzo. Non male.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!