Tutti pensavano che questo cucciolo fosse condannato, ecco il timelapse che ha dimostrato il contrario


Davie Meinert è un attore e filmmaker africano che ha salvato un cucciolo di Alano di 4 settimane da un allevatore. Meinert ha chiamato la piccola “Pegasus”.

Sfortunatamente Pegasus soffre di una carenza di pigmento che potrebbe portarla alla cecità o a disfunzioni dell’apparato uditivo, e i suoi fratelli e sorelle sono nati morti o deformi, per questo Davie non nutriva molte speranze per il futuro del cucciolo. Nonostante ciò si è preso cura della piccola con la volontà di offrirle la miglior vita possibile, non importa quanto corta.

Salvarla per me era un modo di assicurarmi che ricevesse le dovute cure. Ormai era venuta al mondo, e questo è tutto ciò che importa”.

In qualità di filmmaker, Davie ha ovviamente voluto documentare il tempo trascorso in compagnia di Pegasus. Ha quindi iniziato a tenere un video diario, che è andato avanti molto più del previsto. Pegasus sta tuttora vivendo una vita felice con il suo padrone.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!