True Detective, la nuova serie TV da seguire


Annunciata come una delle serie più attese dell’anno, la nuova perla di HBOTrue Detective” soddisfa le aspettative. Per tutto l’episodio pilot, sono la realizzazione e il senso di totale novità della serie HBO scritta da Nick Pizzolatto e diretta da Cary Fukunaga ad averci subito colpito.

true-detective-mcconaughey-harrelson-slice

La trama? In una Louisiana buia, profonda e inquietante, due detective, Rust Cohle (Matthew McConaughey) e Martin Hart (Woody Harrelson), dovranno indagare sull’omicidio di un donna, presunta opera di un serial killer. La serie ci manda avanti e indietro nel tempo, con tanto di flashbacks e flash forwards su due decenni. Difatto un omicidio simile sarebbe accaduto 17 anni dopo e i due poliziotti sono interrogati sul caso della prostituta uccisa nel 1995. Tanto collaborativi all’inizio, i due polizziotti si riveleranno molto distaccati nel 2012, quando veniamo a sapere che non si parlano da ben 10 anni. Non conosciamo le motiviazioni della loro lite, ma l’opposizione di carattere tra i due protagnosti è enorme.

Anche se l’andamento degli eventi è molto lento, rimaniamo catturati dall’impronta quasi surreale che i realizzatori sono riusciti a dare all’insieme. Matthew McConaughey si conferma di essere come un buon vino, più invecchia e più diventa interessante nei suoi ruoli. Woody Harrelson non è da meno. Da notare anche la presenza di Michelle Monahagan, moglie del detective Hart.

Una serie che vi consigliamo vivamente di seguire, le settimane tra un episodio e il successivo saranno lunghe!

Il trailer:

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!