Top 11: Migliori film horror secondo Martin Scorsese


L’ Horror al cinema è un classico quando si è giovani. Al pomeriggio, per far salire l’adrenalina tra amici, spesso è anche la prima pellicola che gli adolescenti vedono nelle sale scure. Ma il genere è sempre stato così commerciale? Non proprio. Martin Scorsese che aveva recentemente condiviso la sua lista dei 39 migliori film di tutti i tempi ha appena stilato per il Daily Beast un’altra classifica che contiene gli 11 film horror più terrificanti.

Ecco la sua selezione:

  • Gli invasati (Robert Wise, 1963)
  • Il Vampiro dell’isola (Val Lewton, 1945)
  • La casa sulla scogliera (Lewis Allen, 1944)
  • Entity (Sidney J. Furie, 1983)
  • Incubi notturni (Alberto Cavalcanti, Charles Crichton, Basil Dearden e Robert Hamer, 1945)
  • Changeling (Peter Medak, 1980)
  • Shining (Stanley Kubrick, 1980)
  • L’esorcista (William Friedkin, 1973)
  • La notte del demonio (Jacques Tourneur, 1957)
  • Suspense (Jack Clayton, 1961)
  • Psyco (Alfred Hitchcock, 1960)

Film vecchi, certo, ma dei cult tuttora angoscianti. Per ogni film selezionato, Scorsese ha descritto con qualche parola gli ingredienti che nutrono la paura, illustrati da diverse scene (da vedere sul Daily Beast).

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!