The Young Pope: Diane Keaton e Jude Law protagonisti della serie tv di Paolo Sorrentino


paolo-sorrentino

Le riprese di The Young Pope, la serie tv diretta da Paolo Sorrentino e scritta a sei mani insieme a Stefano Rulli e Umberto Contarello, sono iniziate questa settimana a Villa Lante di Bagnaia, in provincia di Viterbo. Coprodotta da Sky, HBO e Canal+, The Young Pope racconta l’inizio del controverso pontificato di Pio XIII, il primo Papa italo americano, e sarà composta da 8 puntate. Al fianco di Jude Law, che interpreterà Papa Pio XIII, ci sarà l’attrice premio Oscar Diane Keaton nel ruolo di Suor Mary, una suora originaria degli Stati Uniti che vive in Vaticano. Per il momento sappiamo che nel cast è stata confermata la presenza di altri due attori: Silvio Orlando e Allison Case, nei panni di Suor Mary da giovane. Altri protagonisti verranno annunciati a breve.

A proposito di questo ambizioso progetto, Sorrentino afferma: “I segni evidenti dell’esistenza di Dio. I segni evidenti dell’assenza di Dio. Come si cerca la fede e come si perde la fede. La grandezza della santità, così grande da ritenerla insopportabile. Quando si combattono le tentazioni e quando non si può fare altro che cedervi. Il duello interiore tra le alte responsabilità del capo della chiesa cattolica e le miserie del semplice uomo che il destino (o lo Spirito Santo) ha voluto come Pontefice. Infine, come si gestisce e si manipola quotidianamente il potere in uno stato che ha come dogma e come imperativo morale la rinuncia al potere e l’amore disinteressato verso il prossimo. Di tutto questo parla The Young Pope“.

Diane Keaton alle prese col beer pong in studio da Jimmy Fallon.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!