Il tasto “Non Mi Piace” finalmente disponibile su Facebook…o forse no


Dopo anni di richieste da parte dei membri del social network, Facebook sta finalmente lavorando all’inserimento di un pulsante Non Mi Piace, il CEO Mark Zuckerberg l’ha annunciato di persona. Ma forse non sarà esattamente come vi aspettavate.

finally-thumbs-down-things-you-dislike-facebook.1280x600

“La gente ci chiede continuamente il pulsante “dislike”. Oggi è un giorno speciale, perché posso ufficialmente annunciare che ci stiamo lavorando, inizieremo i test a breve”, ha detto Zucky. Intendiamoci bene, il “Non Mi Piace” non sarà utilizzabile per minare i post che non volete vedere nel vostro newsfeed, quanto piuttosto per esprimere un’emozione di tristezza o malessere, per esempio riguardo la tristissima storia del bambino annegato finito in spiaggia. In questo senso, il pulsante potrebbe anche non chiamarsi “Non Mi Piace”, è qualcosa che si avvicina più all’empatia.

Zuckerberg ha inoltre aggiunto che l’obiettivo non è quello di diventare simile a reddit con l’upvoting e il downvoting. Lo scopo di un tale intervento dovrebbe quindi maggiormente concentrarsi sulla possibilità data all’utente di esprimere un’emozione come “Sono triste”, “Mi sconvolge” ecc… L’implementazione di una possibilità di dislikare i post sul vostro newsfeed rappresenta anche una grande sfida per le pagine d’attualità, che potrebbero radicalmente cambiare tono per cercare di non dare fastidio alla loro comunità (rassicuratevi, non sarà il nostro caso).

Allora, siete pronti a diventare degli haters di prima classe?

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!