Storia dei carri armati durante le Guerre Mondiali


Ai tempi dei primi prototipi, in Gran Bretagna i carri armati erano conosciuti con il nome di Landships. Il Landships Committee fu costituito nel 1915 da Winston Churchill e per celarne il vero scopo (la progettazione di carri armati) da eventuali spie straniere, i mezzi da guerra iniziarono ad essere chiamati col nome di “tanks”, “serbatoi”, per dare l’impressione che si trattasse di semplici serbatoi d’acqua. Da quel momento in poi, il nome tank è rimasto nella lingua inglese come parola per designare il carro armato.

I carri armati furono sviluppati indipendentemente da Gran Bretagna e Francia durante la I Guerra Mondiale e furono usati per la prima volta dall’esercito britannico nel 1916 durante la battaglia della Somme. Francia ed Inghilterra produssero migliaia di questi mezzi innovativi, al contrario della Germania che, poco convinta della loro effettiva utilità, ne produsse soltanto 20. Dopo la I Guerra Mondiale, in cui i mezzi erano ancora a livello sperimentale, vennero apportate alcune migliorie tecniche e il loro ruolo fu rivalutato anche dall’esercito tedesco, che in vista della II grande guerra iniziò a fabbricarne congiuntamente con le altre potenze dell’Asse.

Molte fabbriche sospesero la loro produzione normale per dedicarsi all’assemblaggio di questi mezzi ed altri armamenti da guerra. I carri schierati dalla Germania durante la II Guerra Mondiale erano inferiori a quelli britannici in termini di armamenti e corazze, ma avevano un vantaggio chiave: possedevano la radio, il che permise un miglior coordinamento tattico. Gli USA contribuirono fornendo alle forze alleate dei mezzi armati prodotti in America, cosa che giocò un ruolo fondamentale nel successivo sbarco in Normandia. Dopo la fine della guerra, le fabbriche abbandonarono la produzione di armi per tornare a dedicarsi ai loro prodotti originari.

Tank Factory War and Conflict, World War Two, pic: circa 1940, Britain, Arms Factories, A tank production line showing a flurry of activity in the factory August 18th 1940, British tanks on an assembly line some having brought back from Dunkirk for repair War and Conflict, World War Two, pic: October 1941, Britain, Arms Factories, A tank being pulled by a train from a Midlands factory bound for the Eastern Front to help the Russians defend their homeland Tank Factory Women In War Tank Factory Tank Factory tankfactories-13 Closeups of various toys--tanks, cars, t World War I Renault Tanks Germany : Arm Industry: assembly hangar of a armaments factory - Production of armored vehicles III - 15.05.1940 - Photographer: Presse-Illustrationen Heinrich Hoffmann - Published by: 'Berliner Morgenpost' 17.05.1940 Vintage property of ullstein bil Germany : Arm Industry: assembly hangar of a armaments factory - production of tanks - 01.01.1940 - Photographer: Presse-Illustrationen Heinrich Hoffmann - Published by: 'Signal' 09/1942 Vintage property of ullstein bild German tanks Women Of Britain - Come Into The Factories War Message Interior of Mitsubichi factory making me The assembly line at the Chrysler tank arsenal cha

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!