Record: l’onda più alta mai surfata in Portogallo


È un vero miracolo se Benjamin Sanchis è uscito illeso dall’onda di 30 metri che ha surfato la settimana scorsa a Nazaré, in Portogallo. Potrebbe aver superato il record del mondo. Erano in migliaia i presenti giunti da tutto il mondo per surfare quest’onda gigantesca.

Il francese Benjamin Sanchis ha surfato un muro d’acqua impressionante alto quasi 30 metri, l’equivalente di un palazzo di 10 piani. Lo sportivo, intervistato da un giornale francese, ha commentato il suo exploit:

Ho preso l’onda più grande della mia vita, la cosa peggiore che mi potesse succedere in quel momento era di andare nel panico, bisogna avere anche un pizzico di fortuna.

In quel periodo dell’anno, le onde portoghesi sono impressionanti per la grandezza e la loro forza, un’esperienza pericolosa che poteva finire male: “A Nazaré, quando cadi dalla tavola rimani talmente a lungo sott’acqua che vedi la morte in faccia”, confessa il surfer. “Ho pregato per non finire sulla scogliera, sarebbe stata la fine”.

Noi così:
1325192299_surfing_fail

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!