Questa mappa illustra il prezzo dell’erba in ogni stato degli Stati Uniti


Legalizzi la droga e il prezzo cala drasticamente. È la conclusione dello studio di Forbes, che ha analizzato i prezzi della marijuana negli Stati Uniti: è emerso che negli stati in cui l’erba è legale, il prezzo è anche molto più basso. In quattro stati in cui è stata legalizzata: Washington, Oregon, Colorado e Alaska, il prezzo per un “ounce” (28 grammi) è sceso sotto i 300$, bassissimo se paragonato con la media del paese (324$).

marijuana-map-012

 

Lo stato del Colorado, di cui vi parlavamo qualche mese fa perché non sapeva più che fare dei soldi guadagnati dall’erba, non è quello in cui la droga si paga meno. L’Oregon vince il primato della cannabis di alta qualità a prezzo stracciato: 204$ l’ounce ovvero 7,2€ il grammo. Quasi la metà del prezzo a cui la si compra nel North Dakota, il più alto del paese. A Washington invece, dove la marijuana è diventata legale per uso ricreativo anche se la vendita commerciale è ancora vietata, il prezzo è rimasto invariato.

 

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!