Quali sono le emoji più utilizzate?


L’azienda di sviluppatori inglese SwiftKey ha analizzato le emoji che compaiono ogni giorno dei messaggi di testo di milioni di persone e il suo studio dimostra che l’uso di queste faccine è legato a questioni culturali.  16 paesi e lingue differenti attraverso il mondo, analizzate tra Ottobre 2014 e Gennaio 2015. È così emerso che i francesi usano i cuoricini quattro volte più che qualsiasi altro popolo, gli australiani sono i più importanti consumatori di emoji di alcol e droga e gli arabi sono amanti di fiori e piante. Gli americani invece sono grandi utilizzatori di una vasta gamma di emoji: teschi, torte di compleanno, fuoco, roba tech e roba LGBT. Ai canadesi invece piace molto utilizzare la cacca, le pistole e, cosa più curiosa, le melanzane. Chissà perchè ai canadesi piacciono così tanto le melanzane.

E a noi italiani? Stando a quanto emerso dai dati a noi piace usare più le faccine rispetto ai simboli: ci piace molto ridere, faccine sorridenti e lacrime di gioia sono tra le più utilizzate nel nostro paese, ma anche comunicare il nostro terrore per qualcosa o mandare bacini.

emoji-piu-utilizzati1 emoji-piu-utilizzati2 emoji-piu-utilizzati3 emoji-piu-utilizzati4 emoji-piu-utilizzati5 emoji-piu-utilizzati6 emoji-piu-utilizzati7 emoji-piu-utilizzati8

[via]

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!