In ascolto: il primo singolo di Alice Glass, ex Crystal Castles


Mentre Ethan Kath continua sulla sua strada con Crystal Castles, registrando un quarto album con una nuova cantante, Alice Glass ha appena condiviso un pezzo che aspettavamo fin dalla separazione del gruppo. A quanto pare, Ethan e Alice non si sono lasciati nel migliore dei modi, e dopo il botta e risposta verbale sono entrati in competizione anche dal punto di vista musicale. Più violento rispetto alle ultime produzioni di Ethan Kath, “Stillbirth“, il singolo di Alice Glass tende verso atmosfere più dark e si avvicina ai brani sperimentali di Health, il gruppo che i canadesi hanno scoperto e lanciato con il pezzo “Crimewave”.

Registrato con Jupiter Keyes e autoprodotto, “Stillbirth” è, come spiega la stessa Alice, un modo personale di sostenere le vittime di abusi domestici e di violenze sessuali. Tutti i soldi raccolti con la vendita digitale del brano (18 luglio) verranno versati all’associazione Rainn, che si occupa di aiutare le vittime.

Dichiaratasi vittima di abusi in età adolescenziale, Alice Glass descrive il suo passato fatto di paure, rabbia, violenza e manipolazione.

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!