Una nonna street artist di 104 anni ha decorato la sua città con opere cucite a maglia


Sembra che dopo la gang di nonne street a Lisbona si sia mosso qualcosa anche nel Regno Unito. Grace Brett potrebbe essere la più anziana street artist vivente. La donna di 104 anni, nonna di sei nipoti, è membro di un club di cucito a maglia di nome “Souter Stormers”. Le signore del club sono recentemente passate all’azione nelle città di Selkirk , Ettrickbridge , e Yarrow, in Scozia.

yarn-bomber-primary

 

Il progetto, nato come un gioco, è stato pianificato in segreto dalle Stormers nel corso di un anno: queste anziane signore sono scese in strada negli ultimi giorni, ricoprendo panchine, pali della luce e tutto l’arredo urbano di graziose coperture fatte a maglia. Nonostante sia nata come attività ludica, per le anziane magliaie non si è mai trattato di uno scherzo. Il proprietario di un negozio di tessuti di Selkirk riferisce che la risposta più frequente data dalle signore alle sue domande sul perchè avessero bisogno di cotanto materiale era “potrei dirtelo, ma se lo facessi poi dovrei ucciderti”.

yarn-bomber-primary2

Brett, che è nata a Londra nel 1910 ed ha lavorato per parecchi anni come operatrice telefonica, ha dichiarato al Daily Record: “Mi è piaciuto molto vedere il mio lavoro in mostra insieme a quelli di tutte le altre signore. La città era incantevole”. Nella videointervista qui di seguito potete ascoltare l’ultracentenaria ribelle mentre ringrazia l’intervistatore per l’interesse dedicato al loro progetto.

yarn-bomber-primary3 yarn-bomber-primary4

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!