Potenti immagini in bianco e nero rivelano la battaglia di una fotografa col suo senso d’ansia


Noell Oszvald è un’artista venticinquenne di Budapest che realizza questi stupefacenti ritratti minimalisti per esprimere il proprio senso d’ansia. “È stata la mia esperienza col senso dell’ansia a portarmi a realizzare ciò che faccio oggi” ha dichiarato Oszvald a Lines Magazine. “Quel che cerco di raggiungere è la rappresentazione della calma senza mostrare il subbuglio interiore”. Nonostante venga spesso presentata come tale, Oszvald non si definisce una “fotografa”: la fotografia è la base di ogni sua opera, ma il risultato finale si raggiunge solo dopo numerosi rimaneggiamenti operati al fine di ottenere il perfetto bilanciamento tra luci e ombre. “I create, i’m not a photographer”.
black-and-white-self-portrait-photography-noell-oszvald-3

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!