Marvel rende omaggio ai classici dell’hip-hop


Il legame tra hip-hop e fumetti è solido, ma Marvel da qualche settimana a questa parte sta stringendo il rapporto: il duo Run the Jewels ha già potuto apprezzare delle copertine alternative che riprendono l’identità visiva del gruppo, ma l’editore di fumetti vuole fare le cose in grande. Un’intera serie di copertine alternative che rendono omaggio alle copertine di album rap più famosi, rivisitate in chiave supereroica.

Axel Alonso, editor in chief di Marvel, non ha mai nascosto la sua ammirazione per il genere, e se ricordate bene aveva anche invitato alcuni artisti alla Casa delle Idee per partecipare ad un’operazione organizzata dal gruppo Run the Jewels. Questi ultimi proponevano ad artisti del mondo intero di riprendere il loro logo iconico, firmato Nicholas Gazin, e di farne quello che preferivano.

Marvel ha quindi fatto le cose per bene, visto che 50 copertine alternative saranno disponibili durante l’autunno. Alonso sembra aver giocato una parte importante: “Per anni, i fumetti Marvel e la cultura hip-hop hanno dialogato. Da ottobre metteremo in luce la relazione che unisce questi due movimenti”.

Aspettando la collezione intera, la cui uscita è prevista per ottobre, eccovi alcune immagini.

marvel-hip-hop1 marvel-hip-hop2 marvel-hip-hop3 marvel-hip-hop4 marvel-hip-hop5 marvel-hip-hop6 marvel-hip-hop7 marvel-hip-hop8 marvel-hip-hop9 marvel-hip-hop10 marvel-hip-hop11

Segui DARLIN per rendere il tuo Facebook + POP e creativo!